Diario della peste – Giorni 12-25

Si può, per favore, non usare la parola «guerra», per indicare tutti gli sforzi che si stanno facendo… ecc. ecc.?

I numeri sono andati a puttane. Come? Non ti piace questo linguaggio? Più elegantemente: i numeri hanno esaurito il loro potere di rappresentare la realtà.
Ma detto così è tremendamente peggio.

Un capolavoro: diritto (alla salute) vs. economia. Perché ci sia economia ci vuole qualcuno che sia vivo, però.

Il «distanziamento sociale» c’era già.

Elizabeth Kubler Ross: incredulità: fatto; rabbia: fatto. Vediamo di sbrigarci con la depressione e di arrivare alla svelta all’accettazione, eh.

Distanza a didattica.

Che bisogno ho, di dire al mondo che esisto?

No, forse al mondo sì. Non è il mondo, la questione. Per tutto il resto, no.

Resta qualcosa, oltre al mondo?

L’Eremita, lassù… Ma chi l’ha detto che è lassù? Lui fa il bagno al mare, e prende il sole…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...