Skip navigation

La parola nostalgia contiene in sé un algos, un dolore di cui non v’è traccia alcuna nelle cose che indica. Dev’essere così anche per la parola morte. Non la si può proferire senza provocare dolore, o paura del dolore. Inesistente.
Ma algos vuol dire anche tristezza. Questo è però un altro discorso.

postato da error405 30/07/2009 12:41

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: